Piemontestoria e le sue guide alla III festa del Balon

01.10.2018 19:18

E' stato un grande evento la festa del Balon 'A spasso nel tempo', svoltasi domenica 30 settembre 2018 a Borgo Dora. La manifestazione, giunta alla sua terza edizione, ha visto le vie del quartiere torinese rivivere momenti del passato, col passaggio di figuranti del Settecento e dell'Ottocento e il concerto in pazza dei deejay anni Cinquanta. Piemontestoria, che collabora da molto tempo con l'associazione Commercianti del Balon, ha fatto la sua parte, disciplinando le bancarelle con la supervisione dei suoi stewart e conducendo con due dei suoi operatori, Milo Julini e Francesco Riccardini, le visite storiche guidate.

Quest'anno, oltre alla consueta passeggiata fra piazza Borgo Dora e gli edifici storici più importanti (Sermig, Scuola Holden, cortile del Maglio, Puces de Turin) e alle botteghe antiquarie, il tour a Borgo Dora si è arricchito con la visita allo storico albergo San GIors, ora reso ancora più affascinante da un arredamento delle sue stanze che segue le tendenze del design contemporaneo, sposate ad un impianto di stile ottocentesco.

Le guide di Piemontestoria con i visitatori del Balon: a sinistra Milo Julini e a destra Francesco Riccardini

Le visite guidate di Piemontestoria hanno ottenuto un grande successo, dimostrando la validità del nostro progetto culturale, imperniato su una riscoperta delle vicende e delle particolarità architettonico-artistiche di una delle aree più affascinanti della vecchia Torino. Un grazie a tutti coloro che hanno partecipato a questo evento e che, lo speriamo, continueranno a seguire le nostre iniziative culturali.            

© 2010 Tutti i diritti riservati.

Crea un sito gratisWebnode